INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 320 g. di pasta tipo “trenette”
  • 200 g. di fagiolini
  • 2 patate medie a pasta gialla
  • Quattro cucchiai di pesto genovese
  • Sale q.b.

TRENETTE AL PESTO CON PATATE E FAGIOLINI


Spuntare i fagiolini, tagliarli in due-tre pezzi e lavarli accuratamente in acqua fredda.

Sbucciare e lavare le patate, quindi dividerle in due per il senso della lunghezza e tagliarle a fettine dello spessore di circa 3 millimetri.

Riempire d’acqua una pentola piuttosto capiente da contenere tutti gli ingredienti e portarla a bollore; salarla e versarvi prima i fagiolini e poi, dopo cinque minuti, le patate.

Trascorsi ancora cinque minuti, versare la pasta e proseguire la cottura per il tempo indicato nella confezione (mediamente occorrono circa 8 minuti).

Scolare la pasta insieme ai fagiolini ed alle patate e versare il tutto su un piatto di portata.

Aggiungervi il pesto genovese e mescolare delicatamente mantecando ed ammorbidendo con qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Servire subito.



N.B.:
Per la buona riuscita di questa ricetta è importante versare in pentola i vari ingredienti tenendo presente i tempi necessari per il giusto grado di cottura di ognuno (pertanto, se al posto delle Bavette si utilizza della pasta fresca, quest’ultima dovrà essere messa in pentola tenendo presente il suo minore tempo di cottura).

Trenette al pesto con patate e fagiolini

26/08/2017
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking