INGREDIENTI
(dosi per 4-5 persone):
  • 400 g. di riso parboiled
  • 300 g. di piselli surgelati
  • 125 g. di mozzarella
  • 250 g. di scamorza affumicata
  • 60 g. di parmigiano grattugiato
  • Un uovo
  • ¼ di cipolla
  • Sale q.b.
  • Un cucchiaio d’olio
  • Burro q.b.
  • Per il ragù:
  • 500 g. di passato di pomodoro
  • 400 g. di macinato di vitella
  • 50 ml. di vino bianco
  • Una cipolla piccola
  • Quattro-cinque foglie di basilico
  • Sale q.b.
  • Uno-due cucchiai d’olio
  • Per la teglia:
  • Farina di mais tostata q.b.
  • Olio q.b.

TIMBALLO DI RISO CON RAGU’ E PISELLI

Scaldare l'olio in un tegame e rosolarvi a fuoco moderato il macinato di carne, mescolando di tanto in tanto per una doratura uniforme.

Bagnare quindi con il vino e lasciare evaporare fino a quando il fondo di cottura si sarà ridotto.

Per evitare gli schizzi dell'olio caldo, togliere quindi il tegame dal fuoco e versarvi il passato di pomodoro, la cipolla precedentemente mondata e lasciata intera, le foglie di basilico ed un pizzico di sale.

Mescolare per amalgamare bene e lasciare cuocere a fiamma bassa e a recipiente coperto per 20 minuti circa: la salsa si dovrà addensare. A cottura ultimata eliminare la cipolla ed il basilico.

Versare l’olio in un tegamino, aggiungervi i piselli surgelati, la cipolla tritata ed un po’ d’acqua fredda (il tanto da ricoprire i piselli); amalgamare bene tutto e cuocere a fiamma moderata per circa 20 minuti (i piselli devono intenerirsi); a cottura ultimata, aggiustare di sale.

Lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo al dente, trasferendolo in una capiente ciotola.

Condirlo con il ragù preparato, i piselli ed il parmigiano grattugiato (avendo cura di lasciarne un po’ da parte per la spolverata finale); unire quindi l’uovo precedentemente sbattuto e mescolare.

Tagliare la mozzarella e la scamorza a cubetti ed aggiungerla al composto di riso, mescolando nuovamente per amalgamare in modo uniforme tutti gli ingredienti.

Ungere la teglia con l’olio e cospargerne tutto l’interno con la farina di mais tostata.

Versarvi il riso condito, livellarlo bene e cospargerne quindi la superficie con una spolverata di farina di mais tostata e di parmigiano tenuto da parte.

Distribuire qualche fiocchetto di burro e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti (se occorre, accendere il grill durante gli ultimi 5 minuti di cottura per dorare la superficie del timballo). Sfornare e lasciare riposare 5 minuti prima di servire.




N.B.:
Con la farina di mais tostata la ricetta è gluten-free; in alternativa, si può utilizzare anche del pangrattato.

Per anticiparsi con i tempi, sia il ragù che i piselli possono essere preparati il giorno prima e poi conservati in frigorifero. In questo caso, il ragù dovrà essere però leggermente riscaldato prima di essere utilizzato per condire il riso.

Timballo di riso con ragù e piselli


Timballo di riso con ragù e piselli

26/12/2016
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking