INGREDIENTI
(dosi per 6 persone ed una teglia del Ø di 24 cm. ):
  • 4-5 pesche
  • 250 g. di farina 00
  • Tre uova
  • 180 g. di zucchero di canna
  • 80 g. di olio extra-vergine di oliva
  • 50 g. di liquore "Amaretto di Saronno"
  • Una bustina di lievito per dolci
  • Burro e farina q.b. per la teglia
  • Per le pesche:
  • Uno-due cucchiai di zucchero di canna
  • Due cucchiai di liquore "Amaretto di Saronno"

TORTA DI PESCHE ALL'AMARETTO

Lavare ed asciugare le pesche; tagliarle a spicchi e mettere quest'ultimi in una ciotola; spolverizzarli con lo zucchero di canna e bagnarli con l'Amaretto; mescolare e lasciare insaporire.

Nel frattempo, versare in un'altra ciotola le uova intere; unirvi lo zucchero di canna e sbattere con una frusta fino ad ottenere un composto ben montato, gonfio e chiaro.

Aggiungere l'olio, il liquore e la farina setacciata con il lievito.

Versare il composto nella teglia precedentemente imburrata ed infarinata, livellarlo bene con una spatola e sistemarvi sulla superficie le pesche marinate, poggiando con delicatezza gli spicchi perpendicolarmente gli uni vicino agli altri.

Infornare a 180° per circa 40-50 minuti (non prima che sia trascorsa mezz'ora, verificarne la cottura infilandovi uno stecchino: dovrà uscire perfettamente asciutto).




N.B.:
L'olio extra-vergine di oliva è perfetto per realizzare i dolci, purchè sia delicato; in alternativa, si può impiegare dell'olio di semi.

Torta di pesche all'Amaretto


Torta di pesche all'Amaretto

24/09/2016
Copyright © 1994-2024 Ricetteecooking