INGREDIENTI
(dosi per circa 25 biscotti:
  • 150 g. di farina di riso a macinatura finissima
  • 100 g. di burro
  • 50 g. di zucchero di canna
  • 20 g. di cacao amaro in polvere
  • Per la decorazione:
  • Succo di limone q.b.
  • 3 cucchiai di zucchero a velo

FROLLINI AL CACAO SENZA GLUTINE E SENZA UOVA


Versare in una ciotola la farina di riso ed aggiungervi il cacao, lo zucchero di canna, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e mescolare fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti ed ottenere un composto liscio, omogeneo e compatto.

Formare una palla, coprirla con della pellicola di cucina e sistemarla in un piatto.

Trasferirla in frigorifero per almeno un’ora.

Nel frattempo, preparare la salsina per la decorazione finale dei biscotti mescolando in una terrina lo zucchero a velo con il succo di limone, il tanto sufficiente ad ottenere una pasta densa e lavorabile; trasferirla in una tasca da pasticcere e tenerla da parte.

Riprendere l’impasto, sistemarlo tra due fogli di carta forno e stenderlo in una sfoglia sottile dello spessore di circa 3 millimetri.

Con un taglia biscotti della forma desiderata, ricavare i frollini e, aiutandosi con una spatolina per non romperli ed alterarne la forma, disporli man mano leggermente distanziati su una placca rivestita di carta forno.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti.

Sfornarli e, una volta raffreddati, staccarli delicatamente dalla carta forno e decorarne la superficie formando dei motivi a piacere con la salsina preparata. Una volta indurita la decorazione, trasferirli su un piatto di portata.



N.B.:
L’impasto, non avendo glutine, tende a disgregarsi un po’; va pertanto maneggiato con cura e delicatamente. Quando si stende la sfoglia, ricompattare il composto avanzato e riutilizzarlo per realizzare altri biscotti, fino ad esaurimento.

Un trucco per agevolare la lavorazione dello zucchero di canna (che ha una grana più grossa rispetto a quello semolato) è quello di tritarlo, prima dell’uso, con un macinacaffè elettrico fino a ridurlo in polvere.

In alternativa, i frollini possono essere guarniti in superficie con una semplice spolverata di zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino a maglie fitte.

Frollini al cacao senza glutine e senza uova

01/07/2016
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking