INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 100 g. di cioccolato fondente al 72%
  • 135 g. di acqua
  • ½ foglio di gelatina

MOUSSE DI CIOCCOLATO FONDENTE ALL’ACQUA

Preparare in anticipo il contenitore nel quale verrà poi realizzata la mousse procedendo nel seguente modo: collocare una ciotola dentro un’altra più grande (vanno bene sia di plastica che di metallo) e sistemarvi, nello spazio esistente fra una e l’altra, un paio di sacchetti per cubetti di ghiaccio riempiti precedentemente d’acqua.

Trasferire il contenitore così costruito nel freezer e lasciarvelo il tempo necessario affinché si congeli l’acqua.

Mettere in ammollo la gelatina in acqua fredda per circa dieci minuti.

Dividere il cioccolato in piccoli pezzi e versarli in un tegamino a fondo spesso; unirvi l’acqua e fonderlo a bagnomaria, rimestando di tanto in tanto.

Scolare e strizzare con le mani la gelatina, aggiungerla al cioccolato fuso ancora caldo e scioglierla mescolando con un cucchiaio.

Riprendere il contenitore dal freezer, versarvi all’interno della ciotola il cioccolato con la gelatina e cominciare a sbattere il contenuto con una frusta per qualche minuto, fino ad ottenere una crema densa e corposa leggermente schiarita.

Trasferirla in un due coppette individuali: può essere servita subito oppure dopo essere stata qualche ora in frigorifero per compattarsi ancora un po’.


N.B.:
La quantità d’acqua varia e va adattata a seconda del cioccolato fondente impiegato e, di conseguenza, della percentuale di grassi in esso presente; la percentuale è indicata sull’etichetta nutrizionale della tavoletta e, a seconda di questa, va effettuato quindi un calcolo, tenendo presente che il rapporto deve essere circa del 34% rispetto all’acqua. Per semplificare, la formula da applicare è la seguente:
Grammi di acqua = Percentuale di grassi x (100/34).
Il cioccolato fondente utilizzato per questa ricetta, ad esempio, contiene 45,9 g. di grassi per 100 g. di prodotto; applicando la formula, l’acqua da impiegare sarà quindi di 135 g. (45,9 x 100/34).

La mousse si conserva in frigorifero per qualche giorno.

Fonte della ricetta: “Scienza in Cucina” di Dario Bressanini.

Mousse di cioccolato fondente all'acqua

28/03/2016
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking