INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 280 g. di riso parboiled
  • Tre zucchine romanesche
  • 300 g. di pomodorini ciliegino
  • 100 g. di stracchino
  • Un cucchiaio di pinoli sgusciati
  • Tre-quattro noci sgusciate
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Qualche foglia di basilico
  • Origano q.b.
  • Peperoncino in polvere q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Sale q.b.
  • Quattro cucchiai d’olio

RISOTTO CON CREMA DI ZUCCHINE E POMODORINI CONFIT

Lavare i pomodori, quindi asciugarli, tagliarli a metà e disporli con la parte interna rivolta verso l'alto e in un unico strato su una teglia precedentemente foderata con carta forno.

Distribuire sui pomodori il sale, una spolverata di zucchero, un po’ di origano, una leggera spruzzata d’olio (meglio se con un’oliera spray) ed infornare a 130° per circa un’ora e mezza: i pomodorini dovranno appassire, ammorbidirsi ed asciugarsi leggermente; la lunga cottura a bassa temperatura permette la conservazione dei loro succhi senza seccarsi.

Nel frattempo, preparare la crema di zucchine: lavare e spuntare le zucchine, quindi tagliarle a dadini e versarle in una padella antiaderente.

Aggiungervi due cucchiai d'olio, un pochino d'acqua, una spolverata di peperoncino ed aggiustare di sale. Chiudere con un coperchio e cuocere a fuoco moderato per circa un quarto d'ora: le zucchine dovranno risultare morbide e con un pochino di fondo di cottura.

Trasferirle in una ciotola, aggiungervi le foglie del prezzemolo, il basilico e le noci spezzettate grossolanamente con le mani e frullare il tutto con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea.

Versare la crema in una padella antiaderente dai bordi piuttosto alti che possa contenere il riso per la mantecatura finale e sciogliervi a fuoco basso lo stracchino, incorporandolo con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo, lessare il riso in abbondante acqua salata e, ancora al dente, scolarlo lasciandolo un po’ umido (tenendo da parte un po’ d’acqua di cottura da aggiungere, se occorre, nella mantecatura) e versarlo nella padella; a fuoco moderato, terminarne la cottura amalgamandolo al condimento ed unendo, eventualmente, un paio di cucchiai d’acqua messa da parte.

Togliere dalla fiamma, unirvi i pomodorini precedentemente preparati, i pinoli e distribuire nei piatti.

Risotto con crema di zucchine e pomodorini confit

19/08/2015
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking