INGREDIENTI
(dosi per 2 persone):
  • 180 g. di farina di mais cotta a vapore
  • 800 g. di acqua
  • 300 g. di funghi champignon
  • 4-5 Sottilette
  • Un limone
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Uno spicchio d’aglio
  • Sale q.b.
  • Due cucchiai d’olio

POLENTA GRATINATA AI FUNGHI


Riempire d'acqua una ciotola e spremerci il succo di mezzo limone; pulire quindi i funghi, togliendone la pellicina e la base del gambo, e lavarli velocemente nella ciotola (così non anneriscono).

Versare in una padella antiaderente l'olio e farvi dorare lo spicchio d'aglio; unire quindi i funghi tagliati a fettine ed il sale.

Cuocere con un coperchio a fuoco moderato con la stessa acqua che cacceranno i funghi stessi e, giunti a cottura, eliminare l’aglio ed aggiungere il prezzemolo tritato finemente.

Portare a bollore in una pentola a fondo spesso l’acqua e salarla. Versare quindi a pioggia la farina e, contemporaneamente, cominciare a mescolare con una frusta, senza mai fermarsi e sempre nello stesso senso, per non far formare antiestetici grumi.

Proseguire così a fiamma bassa per circa 8-10 minuti (o per il tempo di cottura indicato sulla confezione) e togliere dal fuoco.

Trasferire la polenta in due pirofile da forno individuali, pareggiarne bene la superficie con una spatola bagnata in acqua fredda per non farla attaccare e distribuirvi quindi i funghi trifolati.

Prima di servire, adagiare sulle due pirofile le fette di Sottilette ed infornarle per circa 5 minuti, il tempo sufficiente da far sciogliere il formaggio.



N.B.:
Le Sottilette possono essere sostituite da altro tipo di formaggio a piacere a pasta filante.

Polenta gratinata ai funghi

23/05/2015
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking