INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 240 g. di pasta sfoglia fresca già stesa
  • 300 g. di pomodorini ciliegia o datterino
  • 150 g. di stracchino
  • 4 fette di bacon
  • Uno spicchio d’aglio
  • Un peperoncino
  • Origano q.b.
  • Sale q.b.
  • Un cucchiaio d’olio

PIZZA SFOGLIA POMODORINI E STRACCHINO


Disporre le fette di bacon su una placca precedentemente foderata con un foglio di carta forno bagnato e strizzato ed infornarle a 220° per circa 10 minuti, voltandole da ambo le parti: devono diventare leggermente dorate e croccanti.

Trasferirle su carta assorbente da cucina per eliminarne l’olio in eccesso e tagliarle quindi a listarelle con le forbici da cucina.

Versare l’olio in una padella antiaderente e dorarvi lo spicchio d’aglio intero sbucciato insieme al peperoncino.

Eliminare quindi quest’ultimi ed aggiungervi i pomodorini precedentemente lavati, asciugati e tagliati a metà; aggiustare di sale e cuocere a fiamma vivace per 3-4 minuti.

Unire quindi una spolverata di origano e togliere dal fuoco.

Stendere il disco di pasta sfoglia e sistemarlo, insieme alla carta forno di cui è dotato, in una placca; distribuirvi quindi i pomodorini preparati e lo stracchino a pezzi, tralasciando il bordo (così gonfia formando il cornicione tipico della pizza).

Cuocere in forno a 200° per circa 25 minuti.

Una volta sfornata, distribuire sulla superficie il bacon croccante tenuto da parte e servire a temperatura ambiente.



N.B.:
Il bacon può essere sostituito con lo stesso quantitativo di pancetta dolce o affumicata a filetti, precedentemente rosolata in un padellino antiaderente senza l’aggiunta di altri condimenti.

Pizza sfoglia pomodorini e stracchino

09/10/2014
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking