INGREDIENTI
(dosi per 4 persone ed una pirofila di circa 20x30 cm.):
  • 250 g. di lasagne all'uovo
  • 500 g. di carciofi surgelati a spicchi
  • 250 g. di mozzarella
  • 200 ml. di besciamella pronta
  • 50 g. di parmigiano grattugiato
  • Uno-due spicchi d'aglio
  • Sale q.b.
  • 10 g. di burro
  • Tre cucchiai di olio

LASAGNA BIANCA AI CARCIOFI

Versare due cucchiai d'olio in una padella antiaderente, unirvi i carciofi surgelati, gli spicchi d'aglio interi sbucciati, un pochino d'acqua ed aggiustare di sale; mescolare per amalgamare bene tutti gli ingredienti, coprire con un coperchio e cuocere per circa 20 minuti a fuoco moderato.

Giunti a cottura, eliminare gli spicchi d'aglio e trasferire il contenuto della padella in una ciotola, frullandolo con il mixer ad immersione fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea; unirvi la besciamella e tenerla da parte.

Tagliare la mozzarella a cubetti.

Riempire pentola d'acqua e, giunta ad ebollizione, salarla ed unirvi un cucchiaio d'olio (cosi' la pasta non si attacca).

Immergervi quindi alcune sfoglie di pasta e, dopo averle fatte cuocere per dieci minuti (o per il tempo indicato nella confezione), scolarle una alla volta con una paletta forata ed adagiarle delicatamente in un unico strato su un telo da cucina od un foglio di carta forno precedentemente bagnato e strizzato.

Procedere cosi' per le successive sfoglie, avendo cura di cuocerle sempre tutte per lo stesso tempo (se nel frattempo l'acqua si e' consumata, aggiungerne ovviamente dell'altra, aggiustarla di sale e, prima di versarvi altra pasta, aspettare che l'acqua stessa giunga nuovamente ad ebollizione).

Spennellare il fondo di una pirofila (o di una teglia di alluminio) con un po' di crema ai carciofi e sovrapporvi un primo strato di pasta; versarvi quindi dell'altra crema, la mozzarella a dadini ed una spolverata di parmigiano grattugiato.

Procedere cosi' con i successivi strati di pasta fino ad esaurire tutti gli ingredienti.

Cospargere la superficie con il burro diviso in fiocchetti ed infornare a 200° per circa 30 minuti.



N.B.:
Se la crema di carciofi dovesse risultare troppo densa, diluirla leggermente aggiungendovi un mestolino di brodo vegetale (bastera' sciogliere in un pochino d'acqua in ebollizione del preparato granulare vegetale).

La ricetta puo' essere realizzata con lo stesso quantitativo di carciofi freschi.

Lasagna bianca ai carciofi

05/03/2014
Copyright © 1994-2018 Ricetteecooking