INGREDIENTI
(dosi per 1/2 litro di salsa):
  • ½ litro di latte
  • 50 g. di burro
  • 50 g. di farina
  • Noce moscata q.b.
  • Sale fino q.b.

SALSA BESCIAMELLA

In un pentolino scaldare il latte; in un altro mettere il burro e farlo sciogliere a fuoco moderato.

Fare prima raffreddare il burro (cosi' non si formano i grumi) e quindi aggiungervi la farina.

Facendo cuocere adagio e mescolando continuamente, aggiungere a piccole quantita' il latte caldo.

Condire con un pizzico di sale fino, una grattata di noce moscata e, sempre mescolando, fare cuocere ed addensare per una decina di minuti.



N.B.:
Secondo l'uso cui questa salsa e' destinata, se cioe' occorre piu' o meno densa, variano le proporzioni dei componenti; le suddette dosi sono per una salsa di media densita', che va bene se serve per velare delle preparazioni gia' ultimate o per legare altre salse; se invece serve per amalgamare dei composti che andranno poi cotti, come, ad esempio, crocchette, budini, ecc. occorre piu' densa: o diminuendo la quantita' del latte o lasciando piu' a lungo la salsa sul fuoco in modo che possa ridursi di quel tanto che e' necessario.







Pare che l’origine del nome di questa salsa risalga al 1700, quando in onore del marchese Louis de Béchameil (maestro di casa alla corte di Luigi XIV) il cuoco Pierre del La Varenne perfezionò una salsa a base di crema molto diffusa nella cucina dell’epoca.

Besciamella

07/10/2004
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking