INGREDIENTI:
  • 300 g. di farina
  • 200 g. di ricotta
  • 100 g. di zucchero semolato
  • 40 g. di burro
  • Un uovo
  • Un limone
  • Un cucchiaino di lievito per dolci
  • Latte q.b.
  • Zucchero a velo q.b.

BISCOTTI DI FROLLA ALLA RICOTTA

Mettere la ricotta all'interno di un colino per un quarto d'ora per farle perdere l'eventuale siero in essa contenuto.

Trascorso questo tempo, versarla in una ciotola ed aggiungervi la farina, lo zucchero,

Amalgamare velocemente tutti gli ingredienti con le mani fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo, quindi formare una palla e metterla in un piattino; avvolgerla con della pellicola da cucina e tenerla in frigorifero per un'ora.

Riprendere l'impasto e trasferirlo su un foglio di carta forno precedentemente spolverato con un po' di farina; stenderlo con un matterello fino a formare una sfoglia dello spessore di circa 3 mm. e ricavarne, con l'apposita formina, dei biscotti.

Posizionarli man mano su una placca foderata con carta forno, leggermente distanziati tra loro; spennellarne la superficie con il latte ed infornarli a 180 per 15 minuti: devono essere appena dorati.

Una volta raffreddati, trasferirli su un piatto di portata e spolverizzarli abbondantemente con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino.



N.B.:
Questi morbidi biscotti sono ottimi per la colazione; sono anche abbastanza "light" grazie al basso contenuto di burro (solitamente molto presente nei biscotti), sopperito in questo caso da una pasta frolla con ricotta (ovviamente, meglio se si impiega quella di mucca, che e' piu' magra).

Biscotti di frolla alla ricotta

25/03/2013
Copyright © 1994-2017 Ricetteecooking