INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • Tre mele verdi
  • 150 g. di farina
  • 250 g. di zucchero semolato
  • Due tuorli d'uovo
  • 10 ml. di olio di oliva
  • 50 ml. di vino bianco
  • 30 ml. di liquore all'arancia
  • Un limone
  • Semi di sesamo q.b.
  • Olio di arachidi per friggere q.b.

MELE FRITTE 3

Mele verdi
Versare in una ciotola la farina, aggiungervi l'olio, i tuorli, il vino bianco, il liquore e tanta acqua tiepida da ottenere una pastella fluida ed omogenea ma non liquida.

Coprire e fare riposare a temperatura ambiente per un'ora, mescolando un paio di volte.

Nel frattempo, lavare le mele, sbucciarle, asportarne il torsolo e tagliarle quindi trasversalmente a fette di mezzo cm., ottenendo cosi' tante ciambelline.

Immergere le ciambelline di mele nella pastella preparata, quindi sgocciolarle e friggerle in abbondante olio caldo, voltandole a meta' cottura, fino a quando avranno assunto un bel colore dorato.

Scolarle su dei fogli di carta assorbente da cucina per togliere l'olio in eccesso ed infilzarle quindi nella parte laterale con uno spiedino di legno (come un "lecca-lecca").

Nel frattempo, versare lo zucchero in un tegamino antiaderente, unirvi tre cucchiai d'acqua, un cucchiaino di limone e mescolare, facendo sciogliere il tutto a fuoco basso.

Proseguire la cottura lasciando caramellare lo sciroppo, senza piu' mescolarlo ma scuotendo un paio di volte il tegamino, fino a quando si forma appunto un caramello biondo (occorrono circa 10 minuti).

Spegnere il fuoco ed immergervi le ciambelline; posare quindi quest'ultime su un foglio di carta forno precedentemente unto d'olio e spolverizzarle, da un solo lato, con qualche seme di sesamo.

Fare consolidare il caramello per circa 20 minuti e servire.

17/02/2013
Copyright © 1994-2024 Ricetteecooking