INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 150 g. di cioccolato fondente con cacao al 70%
  • 80 g. di burro + q.b. per ungere
  • 90 g. di zucchero a velo
  • 2 uova intere + 1 tuorlo
  • 20 g. di farina
  • Cacao in polvere q.b.
  • Una bustina di vanillina
  • 4 stampini di alluminio usa e getta
  • Per guarnire:
  • Zucchero a velo q.b.
  • Per accompagnare:
  • Gelato al gusto di crema o panna montata

TORTINO CON CUORE CALDO DI CIOCCOLATO

Dividere il cioccolato in piccoli pezzi e versarli in un pentolino; unirvi il burro, anch'esso precedentemente ridotto a pezzetti, e mettere il recipiente a bagnomaria in un tegame piu' grande con dell'acqua portata ad ebollizione, mescolando ogni tanto fino a far sciogliere dolcemente il tutto.

Aggiungere quindi lo zucchero facendolo cadere a pioggia da un colino per evitare la formazione di grumi ed amalgamare bene.

Sbattere le uova ed unirle piano piano alla crema di cioccolato, mescolando continuamente e, per ultimo, la farina setacciata insieme alla vanillina.

Spennellare l'interno degli stampini con del burro fatto fondere precedentemente (facendo attenzione a non scaldarlo troppo), quindi cospargerli con il cacao in polvere scrollandone bene quello in eccesso e versarvi la crema preparata, riempiendoli per 3/4.

Fare raffreddare completamente, quindi coprire gli stampini con della pellicola e tenerli nel freezer per almeno 4 ore.

Cuocere i tortini passandoli direttamente dal freezer nel forno preriscaldato a 200 per circa 10-15 minuti.

Toglierli quindi dal forno, attendere un paio di minuti e, quando sono ancora caldi, eliminarne delicatamente il contenitore.

Adagiarli su dei piattini, spolverizzarli con dello zucchero a velo fatto cadere a pioggia da un colino e servirli subito accompagnandoli con delle palline di gelato alla crema (per avere un contrasto caldo e freddo) o con della panna montata.



N.B.:
Il tortino appena sfornato Il segreto della buona riuscita di questi tortini sta proprio nei tempi di cottura, che se prolungata anche di un minuto potrebbe annullare l'effetto di avere nel loro interno una morbida crema di cioccolato fondente. Un tempo preciso non puo' essere stabilito poiche' puo' variare a seconda del forno che si utilizza; un consiglio per la prima volta che si realizza questa ricetta e' pertanto quella di seguire la cottura attraverso l'oblo' del forno con la luce accesa: i tortini vanno tolti immediatamente quando cominceranno a gonfiarsi formando una leggera crosticina sulla superficie, pur mantenendo un aspetto "budinoso" se vengono scossi. Un altro suggerimento puo' essere quello "testare" il tempo di cottura provando prima con un solo stampino e regolandosi poi di conseguenza con i successivi a seconda del risultato ottenuto. Il segreto del cuore morbido all'interno dei tortini sta anche nel loro passaggio in freezer prima della cottura: in questo modo s'impedisce al calore del forno di penetrare in modo troppo invasivo al loro interno.

Per la realizzazione di questo dolce, in alternativa agli stampini in alluminio usa e getta si consiglia l'utilizzo dei pirottini in silicone, che non devono essere imburrati e spolverizzati di cacao e facilitano notevolmente l'espulsione del tortino.

A piacere, si puo' dare al tortino un gusto particolare aromatizzandone l'impasto con un cucchiaio di rum o con una grattata di noce moscata.

Si puo' anche ottenere la variante al cioccolato bianco nel seguente modo: riempire gli stampini con la crema preparata e appena si sono solidificati leggermente nel freezer inserirvi un quadratino di cioccolato bianco, spingendolo con uno stuzzicadenti fino al cuore del composto.

In alternativa, il gelato alla crema potrebbe anche essere fatto ammorbidire un pochino a temperatura ambiente per poter essere poi lavorato con una frusta fino ad ottenere una consistenza piuttosto spumosa; si distribuisce quindi la "salsa" nei piattini in modo da ricoprirne il fondo e vi si adagia sopra il tortino.

Per chi soffre di celiachia, la farina del dolce puo' essere sostituita con lo stesso quantitativo di maizena o fecola di patate.

L'impasto dei tortini, appena messo negli stampini, puo' essere congelato e tenuto in freezer per un mese; si puo' avere cosi' un dessert pronto da servire in ogni occasione: bastera' passare gli stampini direttamente dal freezer al forno!

Tortino con cuore caldo di cioccolato

16/01/2011
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking