INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 200 g. di farina di mais
  • 4 uova
  • 300 g. di funghi champignon
  • Uno spicchio d'aglio
  • Un ciuffo di prezzemolo
  • Un limone
  • Pepe q.b.
  • Sale grosso q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio q.b.

UOVA AL TEGAMINO SU CROSTINI DI POLENTA

Uova Riempire d'acqua una ciotola e spremerci il succo di mezzo limone; quindi, pulire i funghi togliendone la pellicina e la base del gambo, e lavarli velocemente nella ciotola (cosi' non anneriscono).

Versare in una padella antiaderente un po' d'olio e farvi dorare lo spicchio d'aglio; eliminare quest'ultimo ed unire quindi i funghi tagliati a fettine ed il sale.

Cuocere con un coperchio a fuoco moderato con la stessa acqua che cacceranno i funghi stessi e, giunti a cottura, aggiungervi del prezzemolo tritato finemente.

Nel frattempo, preparare i crostini: portare a bollore in una pentola 800 ml. d'acqua salata e versarvi la farina di mais a pioggia, mescolando continuamente con una frusta per evitare la formazione di grumi; la polenta e' cotta quando, mescolando, si stacca dalle pareti della pentola: l'impasto deve essere liscio, omogeneo e vellutato.

Versare la polenta in una teglia rettangolare dai bordi bassi e, una volta raffreddata, tagliarla a fette; spennellarne la superficie con un po' d'olio e grigliare quindi le fette su una piastra ben calda un paio di minuti per parte. Disporre i crostini in quattro piatti individuali e tenerli da parte al caldo.

Preparare infine le uova al tegamino: spennellare leggermente d'olio una padellina antiaderente e cuocervi, uno alla volta, le uova (facendo attenzione a non romperne i tuorli); salarle, peparle e toglierle dal fuoco quando l'albume si sara' del tutto rappreso.

Adagiare ogni uovo nei singoli piatti sui crostini di polenta, distribuire su ogni piatto i funghi trifolati, una spolverata di prezzemolo e servire.

27/05/2010
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking