INGREDIENTI
(dosi per 6 persone):
  • 220 g. di farina
  • 220 g. di zucchero
  • 6 uova
  • Due cucchiaini di lievito per dolci
  • Due cucchiai di cacao amaro in polvere
  • 20 g. di burro
  • 30 g. di zucchero a velo
  • Un pizzico di sale fino
  • Per il ripieno:
  • 200 g. di "Nutella"
  • Per guarnire:
  • 200 g. di cioccolato fondente

GIRELLE ALLA NUTELLA

Scaldare il forno a 180. Ungere la placca del forno (od una teglia rettangolare bassa e larga di 40x27 cm.) con il burro, rivestirla con carta da forno e spennellarla nuovamente con il burro (fatto ammorbidire a temperatura ambiente).

Versare in una terrina 3 tuorli d'uovo, aggiungere 120 g. di zucchero e sbattere con una frusta finche' il composto non diventa chiaro e gonfio; unire quindi 110 g. di farina poco per volta, i due cucchiai di cacao amaro, i tre albumi montati a neve con un pizzico di sale e, per ultimo, un cucchiaino di lievito; versare il composto sulla teglia in uno strato uniforme ed infornare per 8 minuti.

Preparare il secondo impasto uguale al primo, con le uova, lo zucchero, la farina ed il lievito rimasti, ma senza cacao; stenderlo con una spatola uniformemente sul primo impasto e cuocere per altri 12 minuti.

Una volta raffreddata, trasferire con tutta la carta da forno la sfoglia di pasta sul tavolo, tagliarla a meta' e coprire i due rettangoli ottenuti con un altro foglio di carta da forno bagnato e strizzato. Arrotolare strettamente ciascun rettangolo partendo dal lato corto e farli completamente raffreddare.

Srotolare quindi le sfoglie di pasta ed eliminarvi i fogli superiori di carta da forno; con la spatola, spalmarvi sulla superficie la Nutella e arrotolarli nuovamente.

Avvolgerli quindi con della pellicola, sigillarli ben stretti e tenerli in frigorifero per un paio d'ore, per permettere al ripieno che si consolidi leggermente e che il dolce rimanga della forma voluta.

Nel frattempo, dividere il cioccolato in piccoli pezzi, versarli in un pentolino e mettere quest'ultimo a bagnomaria in un tegame piu' grande con dell'acqua precedentemente portata ad ebollizione, mescolando ogni tanto fino a far sciogliere dolcemente il tutto.

Eliminare ai rotoli sia la pellicola che la carta da forno e tagliarli a rondelle dello spessore di 2-3 cm.; immergere la base di ogni rondella ottenuta nel cioccolato fuso e disporle man mano su un foglio di carta da forno, con la parte glassata ovviamente rivolta verso l'alto; una volta solidificato il cioccolato, servire.



N.B.:
A piacere, prima di spalmarvi la Nutella, la superficie del dolce puo' essere spennellata con del liquore (rhum o marsala) precedentemente diluito con dell'acqua.

Girelle alla nutella

23/05/2009
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking