INGREDIENTI
(dosi per 4 persone):
  • 300 g. di salsiccia a nastro (luganega)
  • Due patate
  • Un litro di latte
  • 100 g. di fontina
  • bicchiere di vino bianco
  • Due foglie di salvia
  • Rosmarino q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Una noce di burro
  • Un cucchiaio d'olio

SALSICCIA CON PATATE E FONTINA

Disporre due spiedini di legno lunghi in una terrina a bagno in acqua fredda per 10 minuti (cosi' non si anneriscono durante la cottura). Tagliare la fontina a dadini.

Nel frattempo, sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fettine di circa 3-4 mm. di spessore.

Disporle in un tegame, versarvi il latte, salare, pepare e cuocere per circa un quarto d'ora; sgocciolarle e tenerle da parte.

Tagliare la salsiccia in due parti uguali, arrotolarle a spirale, fissarle con gli stecchini e bucherellarle in diversi punti con uno stecchino (cosi' esce il grasso durante la cottura).

Scaldare l'olio insieme alla salvia in una padella antiaderente e cuocervi quindi le spirali di salsicce a fuoco moderato circa 3-4 minuti per parte.

Bagnarle con il vino, farlo evaporare e proseguire quindi la cottura per ancora dieci minuti, voltandole di tanto in tanto; eliminare gli stecchini, tagliarle a rondelle e metterle da parte.

Imburrare 4 pirofile ed alternarvi uno strato di patate con uno di fontina ed uno di salsiccia; spolverizzarne la superficie con qualche fogliolina di rosmarino ed infornarle a 200 per 5 minuti.

12/06/2008
Copyright © 1994-2016 Ricetteecooking